corpus informatico belloriano legenda
linee non attive frequenze non attive
opere
indici
ricerca
info
home
il corpus belloriano
Nota delli musei, librerie, galerie et ornamenti di statue e pitture ne' palazzi, nelle case e ne' giardini di Roma
  

Monsignor C. Massimi

  

Collocazione, Collezione Massimi CamilloMonsignor Camillo MASSIMI, Chie-

  

rico di Camera et Patriarca di Ge-

  

rusalemme. Palazzo alle quattro

  

Fontane. L'Atrio superiore adornato

5 

di statue, di bassirilievi et di teste

  

antiche. Tra le pitture delle camere

  

due storie di Mosé, la favola di Apol-

  

line che s'innamora di Dafne, di Ni-

  

colò Pusino. Hercole che uccide i

10 

serpenti, picciola figura di Annibale

  

Carracci; paesi di Claudio Lorenese,

  

et opere di insigni maestri colorite

  

ad olio, sicome nelle volte delle ca-

  

mere a fresco di Giuseppino, de gli

15 

Albecci et di altri. Fra le statue, il

  

Ganimede rapito et un torso di Bac-

  

co di arteficio et di marmo greco.

  

Libreria non meno elettissima in ogni

  

disciplina, che ornata di herme di fi-

20 

losofi, di antiche pitture, musaici, com-

  

messi, inscrittioni erudite. Tra ma-

  

noscritti molto numero di Arabici e di

  

Coptici et alcuni originali del Pe-

  

trarca et del Sannazaro, ma princi-

25 

palmente del Cardinale Belarmino, di

  

Santa Teresa et di San Carlo, con

  

altri libri impressi et annotati dal

  

Baronio, dal Bembo, dal Boccalini, et

  

diversi di miniature, di disegni, di

30 

stampe rare et di figure. Evvi il fa-

  

moso Gazofilacio delle medaglie di-

  

stinte in più serie, per conservatione

  

uniche et per rovesci numerosissime, et

  

delle gemme, tra quali il bellissimo ca-

< | pag. 033 | >

vai alla Pagina:

© 2000 | 2001 Cribecu - Scuola Normale Superiore di Pisa
Powered by Tresy © 2000 | 20001 Cribecu - Scuola Normale Superiore di Pisa