corpus informatico belloriano legenda
linee non attive frequenze non attive
opere
indici
ricerca
info
home
il corpus belloriano
Le antiche lucerne sepolcrali figurate raccolte dalle cave sotterranee e grotte di Roma
  

Luc Crist. La Navicella di San Pietro

  

31 LA NAVICELLA DI SAN PIETRO In questa

5 

Lucerna si rappresenta la mistica Nave di San Pietro, che è la Santa

  

Chiesa instituita da Cristo. In cima all'albero si legge il titolo di Va-

  

lerio Severo, a cui appartiene la Lucerna: Citazione: Iscrizioni latine DOMINUS LEGEM DAT

  

VALERIO SEVERO Ma diverse sono l'interpretationi. Pare

  

che questi, lasciata la Gentilità, riceva dal Signore la nuova Legge da-

10 

ta dall'istesso alla sua Chiesa et che schivati gli errori, Christo lo indriz-

  

zi nel retto sentiero della navigatione. In questo senso intender si pos-

  

sono le parole di Davide nel Salmo 24 Citazione: Vecchio Testamento, Salmi Dulcis et rectus Dominus:

  

propter hoc Legem dabit delinquentibus in via, intendendosi non solo de'

  

Peccatori, ma degli altri ancora, che errano dalla dritta via del Van-

15 

gelo. Resta dubbioso ancora il riconoscersi le due figure in habito

  

Apostolico entro la Nave. Alcuno ha creduto che quella sedente al te-

  

mone, sia San Pietro, apportando l'autorità di San Bonaventura

  

Serm. 1 in Dom. 4 Pentecos. Citazione: Bonaventura da Bagnoregio Navis Simonis est Ecclesia Simoni commissa.

  

Pare che l'altra figura in piedi alla prora sia Christo predicante a

20 

quelli che errano nel mare di questa vita naufragante. Contuttociò

  

alcuno è di parere che il reggimento del temone meglio si adatti a

  

Christo, il quale si elesse la Nave di Pietro et lasciò quella di Mo-

  

sè: Citazione: Ambrogio Petri Navim eligit, Mosys deserit, hoc est spernit Synagogam perfidam;

  

fidelem assumit Ecclesiam, disse Santo Ambrogio Serm. 10 parlando di

25 

Christo. Non è da tralasciarsi l'erudita interpretatione del sig. Mi-

  

chel Angelo Causei sopra questa Lucerna nel suo Museo Romano

  

et Erudito Tesoro di Antichità, havendo formato l'argomento sopra

  

le due parole che restano nel titolo: Citazione: Iscrizioni latine EUTROPI VIVAS , che era

  

una preghiera solita farsi da quelli che morivano a' loro più cari ami-

30 

ci o congiunti; quasi Valerio Severo instrutto nella Religione

  

Christiana, con animo costante ricevesse la morte, come legge impo-

  

stagli dal Signore, desiderando ad Eutropio vita più longa: Citazione: La Chausse, Michel Ange de Mortem

  

tamquam legem sibi a Domino impositam constanti animo expectans, lon-

  

giorem Eutropio vitam optat. Questa insigne Lucerna fu Luogo di ritrovamento, Roma Monte Celio nella Vigna Morelli tratta dalle

35 

ruine del Monte Celio nella Vigna de' signori Morelli contigua a

  

Santo Stefano Rotondo; dove sono state trovate statue et marmi

  

de' buoni tempi dell'Imperio. Dimorava in quel tempo in Roma

  

il Cardinale Leopoldo Medici, che la lucerna portò Collocazione, Firenze Medici Leopoldo a Fiorenza con al-

  

tri rari ornamenti di scoltura.

< | pag. | >

vai alla Pagina:

© 2000 | 2001 Cribecu - Scuola Normale Superiore di Pisa
Powered by Tresy © 2000 | 20001 Cribecu - Scuola Normale Superiore di Pisa